Crostata di mele senza zucchero
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Ingredienti
  • 250 g di farina di tipo 1
  • 50 g di farina d'avena
  • 80 g di olio di semi di girasole
  • ½ limone non trattato
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro + un pizzico di bicarbonato ( o 1 cucchiaino di lievito )
  • acqua fredda q.b.
  • 300 g di composta di mele senza zucchero*
  • mele per decorare
Istruzioni
  1. Preparate la pasta brisè mescolando le farine con il cremor tartaro e il bicarbonato, aggiungete l'olio e la scorza grattugiata del limone.
  2. Mescolate con un cucchiaio o con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sabbioso; infine unite acqua fredda quanto basta ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo - occorrono circa 10-12 cucchiai di acqua -; la quantità di acqua è indicativa, dipende da quanta ne assorbirà la farina.
  3. Stendete la pasta brisè e rivestite uno stampo da crostata quadrato ( il mio con il fondo amovibile ), tagliando la pasta in eccesso ai lati con un matterello.
  4. Bucherellate il fondo della crostata e adagiatevi la composta di mele, distribuendola in modo omogeneo.
  5. Decorate la superficie con le fettine di mela ( precedentemente irrorate con il succo del limone ) e infornate nel forno preriscaldato a 180°C per circa 30-40 minuti, o finché la crostata è leggermente dorata.
  6. Se preferite appena sfornata potete spennellare le fettine di mele con della composta.
  7. Lasciatela raffreddare prima di tagliarla.
Note
Io ho utilizzato una composta di mele fatta in casa e l'ho preparata con: 500 g di polpa di mele ( per me biologiche, quindi ho lasciato la buccia ), il succo di 1 limone, 1 bacca di vaniglia, cannella, 50 g di uva secca di Corinto e 50 g di prugne secche denocciolate.
Cuocete le mele in una casseruola con il succo del limone, un bicchiere di acqua circa, la cannella a piacere e i semi della vaniglia; cuocete con il coperchio per circa 10 minuti, poi frullate tutto e rimettete sul fuoco.
Aggiungete l'uvetta e proseguite la cottura, a fuoco basso, con il coperchio, per circa 15 minuti, infine togliete il coperchio, aggiungete la polpa di prugne frullata e proseguite la cottura per pochi minuti, o fino al raggiungimento della consistenza desiderata.
Ponete la composta in un barattolo capiente, fatela raffreddare e ponetela in frigorifero. Utilizzatela per la crostata di mele o su pane, fette biscottate, per dolcificare lo yogurt ecc ecc.
Recipe by Ribes e Cannella at http://www.ribesecannella.it/2016/10/crostata-di-mele-senza-zucchero.html