Pane al cacao e nocciole
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Ingredienti
  • 470 g di farina di grano tenero di tipo 2*
  • 30 g di cacao amaro
  • 50 g di pasta di cacao ( senza zuccheri aggiunti )**
  • 30 g di nocciole pelate e tostate
  • 320 g circa di acqua
  • 150 g di lievito madre, rinfrescato e attivo
  • 5 g di sale fino
  • olio evo
Istruzioni
  1. Tritate grossolanamente le nocciole e la pasta di cacao con un coltello, tenete da parte.
  2. Sciogliete il lievito nell'acqua.
  3. Ponete la farina, il cacao le nocciole e la pasta di cacao nella ciotola della planetaria, aggiungete quindi il lievito sciolto nell'acqua.
  4. Lavorate l'impasto nella planetaria fino ad ottenere un composto omogeneo; ora unite il sale e fate incordare l'impasto.
  5. L'impasto dovrà staccarsi dalle pareti della planetaria; otterrete un impasto morbido.
  6. Versate qualche cucchiaio di olio in una ciotola, quindi trasferitevi l'impasto e fate le pieghe in questo modo: tirate un pezzo di impasto di lato e premetelo al centro; girate leggermente la ciotola e ripetete l’operazione con un’altra porzione di impasto, ripetete l’operazione per altre 8 volte.
  7. L’intero processo dovrebbe richiedere circa 10 secondi e l’impasto dovrebbe iniziare a fare resistenza.
  8. Fate riposare l'impasto 15 minuti e coprite la ciotola con la pellicola.
  9. Ripetete la stessa operazioni altre due volte, a distanza di 15 minuti; se necessario aggiungete altro olio, la ciotola deve essere sempre leggermente oliata.
  10. A questo punto infarinate leggermente una spianatoia e trasferitevi l'impasto, formate velocemente una palla liscia e ponetela a lievitare nella ciotola.
  11. Coprite la ciotola con la pellicola e fate lievitare fino al raddoppio del volume iniziale ( io in questo periodo lascio lievitare l'impasto tutta la notte ).
  12. Ora riprendete l'impasto e, su una spianatoia infarinata, formate una pagnotta portando i lembi di impasto verso il centro.
  13. Trasferite la pagnotta su una teglia rivestita di carta forno, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare fino al raddoppio del volume iniziale; prima di infornare incidete il pane con dei tagli in superficie.
  14. Cuocete nel forno preriscaldato a 250°C per circa 15 minuti, poi abbassate la temperatura a 200°C e proseguite la cottura per circa 40-45 minuti, controllate comunque la cottura in quanto i tempi possono variare in base al forno utilizzato.
  15. Spegnete il forno, aprite lo sportello e fate raffreddare il pane in piedi poggiato sulle pareti del forno; fatelo raffreddare completamente prima di tagliarlo.
Note
*Io ho utilizzato un mix di grani antichi, ma potete preparare questo pane anche con una farina di farro semi integrale o con 250 g di farina di farro e 250 g di farina di farro integrale.
** Potete sostituire la pasta di cacao con del buon cioccolato fondente ( almeno 85% ), in quel caso il pane sarà un po' più dolce.
Potete rendere l'impasto dolce aggiungendo 2-3 cucchiai di sciroppo d'acero oppure sostituendo la pasta di cacao con della frutta disidratata, come uvetta, albicocche o fichi secchi.
Recipe by Ribes e Cannella at http://www.ribesecannella.it/2016/12/pane-al-cacao-e-nocciole.html